I forni a crogiolo per la fusione del magnesio e delle sue leghe, con riscaldamento elettrico oppure a combustione sono offerti con capacitÓ sino ad 800 kg.

    Dotati di:

      - crogiolo in Fe con spessore 25 mm rivestito con cordonature di saldatura in acciaio inox spessore 4 mm;  

      - campana di copertura crogiolo in acciaio inox completa di impianto per l'insufflazione flusso di copertura;      

      - apparecchiatura elettrica di autocontrollo ed autoregolazione a quattro controlli di temperatura; 

      - allarme rottura crogiolo con tubo scarico in vasca protetta da flusso di copertura;

      - impianto automatico di miscelazione gas di copertura con tre soglie di sicurezza e deviazione gas in caso di rottura del crogiolo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

        torna alla pagina precedente          home